24

24 è incentrata su una giornata dell'agente federale Jack Bauer del CTU (una fittizia agenzia governativa anti-terrorismo) di Los Angeles. Bauer è un agente dai metodi decisamente discutibili, che spesso si trova ad operare al di sopra delle regole, ma è sempre pronto a sacrificarsi e ad agire in prima persona per il bene della nazione. Ogni stagione della serie è caratterizzata da una minaccia per la sicurezza degli Stati Uniti d'America, che può essere di diversa forma (un attentato, un ordigno nucleare, un'epidemia batteriologica...), che il protagonista deve cercare di sventare, il tutto in 24 ore.
Sito web: http://www.fox.com/24-live-another-day

0
Preferiti

0
Nelle liste

0
Commenti

Stagioni

N Titolo Soggetto Data della prima messa in onda Numero di episodi
0 Speciali Speciali Episodi trasmessi al di fuori della serie regolare. 13
1 Stagione 1 Stagione 1 Il Day 1 inizia alle 00:00, e si svolge durante la giornata delle primarie presidenziali della California. Jack Bauer, agente del CTU (Unità anti-terrorismo), deve occuparsi di quella che sembra essere un'emergenza: Jack viene a sapere dal suo capo Richard Walsh che qualcuno nelle prossime 24 ore attenterà alla vita del senatore David Palmer, il primo afroamericano della storia che ha la reale possibilità di diventare Presidente degli Stati Uniti d'America. Nel frattempo Kim, la figlia di Jack, esce di casa di nascosto e insieme alla sua amica Janet si prepara per incontrarsi con due ragazzi, Dan e Rick. Gli agenti del CTU cercano di scoprire l'identità dell'assassino e del suo mandante, mentre Jack non sa ancora che i due ragazzi, con cui Kim si è incontrata, lavorano per la stessa gente che cercherà di assassinare il Senatore Palmer durante il corso della giornata. 06/11/2001 24
2 Stagione 2 Stagione 2 Il Day 2 inizia alle 08:00, 18 mesi dopo la morte di Teri, la moglie di Jack Bauer. David Palmer è stato eletto come nuovo Presidente degli Stati Uniti d'America. Durante una gita con suo figlio Keith, Palmer viene richiamato dalla NSA (Agenzia per la Sicurezza Nazionale) e viene informato dal vicedirettore Rayburn della presenza di un ordigno atomico nella città di Los Angeles. Nel frattempo Jack Bauer, che non lavora più per il CTU, sta cercando di rimettere insieme tutti i pezzi della sua vita, compreso il suo rapporto con Kim. Nonostante il CTU cerchi di contattarlo per richiedere il suo aiuto per risolvere la crisi, soltanto il Presidente Palmer riesce a convincerlo a tornare a lavorare di nuovo per il CTU. Nel frattempo Kim lavora per i Matheson, una facoltosa famiglia, ma ben presto scoprirà che Gary Matheson (il capo famiglia) è un uomo violento che maltratta sia la moglie che la figlia. 29/10/2002 24
3 Stagione 3 Stagione 3 Il Day 3 inizia alle 13:00, tre anni dopo gli eventi della seconda stagione. Un gruppo di uomini lascia, davanti al Servizio Sanitario Nazionale, il cadavere di un uomo infettato da un virus mortale. Poco dopo il CTU riceve una telefonata da qualcuno che vuole l'immediato rilascio di Ramon Salazar, il capo di un cartello della droga messicano. Se Salazar non verrà liberato il virus verrà rilasciato, ma Jack Bauer si rende conto che l'unico modo per esaudire la richiesta dei terroristi, scoprire la provenienza del virus e mantenere intatta la politica di non negoziazione con i terroristi è far evadere di prigione proprio Ramon Salazar. 28/10/2003 24
4 Stagione 4 Stagione 4 Il Day 4 inizia alle 07:00, 18 mesi dopo gli eventi della terza stagione. Jack Bauer lavora ora per il Segretario della Difesa James Heller, e ha iniziato una relazione sentimentale con sua figlia Audrey. Il CTU è attualmente gestito da Erin Driscoll, l'agente governativo che ha licenziato Jack a causa della sua dipendenza da eroina, ma l'esplosione di un treno costringerà Jack a tornare al CTU per incontrarsi nuovamente con la Driscoll. 09/01/2005 24
5 Stagione 5 Stagione 5 Il Day 5 inizia alle 07:00, ed è ambientato 18 mesi dopo gli eventi della quarta stagione. È passato un anno e mezzo da quando Jack Bauer è stato costretto ad inscenare la sua stessa morte, ma quando capisce che gli amici che lo hanno aiutato stanno diventando i bersagli di alcuni killer professionisti, decide di tornare a Los Angeles per aiutarli. Nel frattempo i presidenti di Stati Uniti d'America e Russia stanno per firmare uno storico trattato antiterrorismo, e Jack comincia a pensare che ci sia un collegamento fra gli omicidi, il trattato e un gruppo di terroristi russi che hanno preso in ostaggio diverse persone all'aeroporto di Los Angeles. Ben presto si capisce che il trattato sarà messo a dura prova, e che i terroristi possono contare su qualcuno all'interno dell'amministrazione del Presidente degli Stati Uniti d'America Charles Logan. 14/01/2006 24
6 Stagione 6 Stagione 6 Il Day 6 comincia alle 06:00, 20 mesi dopo il rapimento di Jack Bauer da parte del governo Cinese. Dopo aver passato 20 mesi in una prigione cinese, Jack Bauer viene finalmente riportato a casa. Presto si accorgerà che il suo ritorno è parte di un piano molto più grande: ottenere la posizione esatta di Hamri Al-Assad, il capo di un'organizzazione terroristica che da undici settimane tiene tutto il paese in una morsa di paura. Nonostante le sue condizioni psicologiche e fisiche, Jack accetta di sacrificarsi, ma quando si rende conto che è Abu Fayed, il suo nuovo carceriere, il vero mandante degli attentati, si ribella e riesce a fuggire. Ora dovrà convincere il Presidente degli Stati Uniti d'America Wayne Palmer e il CTU che l'uomo che stanno cercando di eliminare potrebbe essere il solo in grado di fermare gli attentati. 14/01/2007 24
7 Stagione 7 Stagione 7 Il Day 7 inizia alle 08:00, 4 anni dopo gli eventi della stagione 6. Jack Bauer si trova a Washington, dove deve testimoniare davanti ad una commissione del senato a causa del suo operato come agente del CTU. Durante il dibattimento Jack viene prelevato dall'aula dall'agente dell'FBI Renee Walker. Quando Jack arriva negli uffici dell'FBI, non può fare altro che notare quanto sia critica la situazione per la sicurezza nazionale, dato che dei terroristi hanno violato il firewall che protegge tutti i sistemi informatici delle infrastrutture della nazione. Quello che Jack Bauer non sa è che uno degli uomini responsabili di ciò è qualcuno che lui conosce molto bene, e che credeva morto da tempo: Tony Almeida. 11/01/2009 24
8 Stagione 8 Stagione 8 Il Day 8 si svolge a New York, 18 mesi dopo gli eventi della settima stagione, e comincia alle 16:00. Jack Bauer ha finalmente finito le cure a cui si è dovuto sottoporre dopo gli eventi di Washington, e ha deciso di tornare a Los Angeles con sua figlia Kim, il marito di sua figlia e la nipotina, ma poco prima di uscire di casa per raggiungere la figlia, riceve una visita da un suo vecchio informatore, Victor Aruz, il quale lo ha cercato per rivelargli che qualcuno attenterà alla vita di Omar Hassan, presidente della Repubblica Islamica del Kamistan, prima che possa firmare un accordo di pace assieme alla Presidente degli Stati Uniti d'America Allison Taylor, e che qualcuno vicino ad Hassan è coinvolto nell'attentato. 17/01/2010 24
9 24 - Live Another Day 24 - Live Another Day Jack Bauer, da quattro anni latitante e nel frattempo accusato di svariati crimini, ricompare a Londra per impedire un attentato al presidente statunitense, James Heller, nella capitale inglese assieme alla figlia Audrey per siglare un importante accordo militare con il governo britannico. Per sventare i piani di Margot Al-Harazi, vedova di un terrorista mediorientale e in cerca di vendetta, Bauer ha bisogno dell'aiuto della sua vecchia amica Chloe O'Brian; anche lei è nel frattempo scappata dallo spionaggio, per unirsi a una cellula antigovernativa dedita alla pubblicazione di documenti segreti. Le loro vicende finiscono per intrecciarsi con quelle di Kate Morgan, agente al suo ultimo giorno di lavoro alla stazione londinese della CIA. 05/05/2014 12